Corradi
Approfondimenti

Giardini sospesi: decorare outdoor e indoor creando uno sky planter

Giardini sospesi: decorare outdoor e indoor creando uno sky planter

Rami sospesi, foglie che fluttuano, piante senza radici e vasi per decorare soffitti, verande e finestre: lo sky planter è una tecnica che lascia grande spazio alla fantasia decorativa e permette di creare veri e propri giardini sospesi, riempiendo gli ambienti di verde.

Realizzare una zona green di questo tipo regala grandi soddisfazioni: un floating garden può essere perfetto come giardino d’inverno.

Vediamo insieme come dare vita a uno spazio verde sospeso, per alzare gli occhi e ritrovarsi immersi tra fiori e natura… dentro e fuori dall’ambiente domestico o lavorativo.

Sky planter: una guida pratica

Per installare un giardino sospeso che sia decorativo e allo stesso tempo funzionale sono necessari alcuni accorgimenti per essere certi di esporre le piante alla giusta luce, riuscire a innaffiarle adeguatamente e installarle tenendo conto di design e scenografia dello spazio. Ecco qualche suggerimento pratico e di stile:

  • scegliere un ambiente la cui struttura consenta di appendere i cavi che sosterranno i contenitori e le piante. L’ideale sono zone con travi oppure stanze in cui è possibile aggiungere supporti, come chiodi al muro o altri sistemi da cui far pendere i vasi;
  • è importante inoltre considerare il tipo di supporto - vaso, cesto, ampolla o altre soluzioni creative che vedremo tra poco - che si desidera utilizzare per il giardino fluttuante. A seconda della struttura è possibile quindi valutare come appenderla all’area predisposta per lo sky planter;
  • ora è il momento di scegliere le piante. Potete lasciare spazio alla vostra creatività e orientarvi tra diverse tipologie: fiorite, verdi, grasse;
  • una volta selezionate le piante con cui creare il giardino sospeso, potrete appenderle ad altezze diverse, per creare una superficie aerea multiforme, che dia l’idea di movimento;
  • ultimo passaggio è comprendere come innaffiare e pulire la vostra installazione. Sarà infatti necessaria una manutenzione costante, sia per dare acqua alle piante, che per ripulire l’area da fogliame, rametti e terriccio.

Decorare un giardino sospeso: idee green e suggerimenti

Ora che abbiamo compreso come progettare uno sky planter, possiamo lasciarci ispirare da opzioni green originali e raffinate, per un giardino sospeso da godersi anche all’aperto. Questa tecnica,infatti, si sposa benissimo un pergolato fiorito, da cui far ondeggiare un floating garden con l’ausilio di supporti orizzontali.

Ampolle di vetro e giochi di luce

Questi vasi di vetro ricordano un’ampolla da alchimista, una bolla di sapone, un calice di vino pregiato: forme sferiche e contenitive, dentro le quali si possono piantare piccoli bulbi o buffe piante grasse. Particolarmente scenografica, questa soluzione gioca con la luce ed è quindi particolarmente adatta per punti dotati di finestre o vetrate.

Piante senza radici, pratiche e affascinanti

Conoscete le tillandsie? Sono piante originarie degli stati centrali dell’America e hanno la particolarità di non avere radici affondate nel terreno. La tillandsia trae il suo nutrimento dall’aria, dall’acqua e dell’ambiente circostante, necessitando di una manutenzione minima. Elementi verdi di grande pregio, queste piante si possono adagiare tranquillamente su qualsiasi supporto appeso e sono quindi perfette per dare vita a uno sky planter originale e quasi del tutto autosufficiente.

Sfere naturali: la fibra di cocco si fa vaso

Grazie a una particolare tecnica green, è possibile creare bulbi di terriccio avvolti nella fibra di cocco: le piante fuoriescono quindi da una sfera dall'aspetto molto naturale e raffinato e, nel momento in cui vengono appese, danno vita a un giardino fluttuante esotico e anticonvenzionale.

Oltre a queste suggestioni, è possibile creare un floating garden utilizzando molte tipologie di vasellame già predisposto per essere appeso al soffitto, che si può integrare alla perfezione anche con un sistema di illuminazione apposito, creando così suggestivi giochi di luci e ombre.

Se l’idea di uno sky planter vi piace, potreste prenderla in considerazione per impreziosire i vostri spazi indoor e outdoor, rendendoli più piacevoli e accoglienti, anche grazie al contatto con la natura che si rivela in contesti inaspettati. Ecco perché queste soluzioni raffinate sono perfette abbinate a un outdoor firmato Corradi, dove le linee pulite e l’armonia tra l’ambiente e chi lo vive permettono di creare emozioni e atmosfere uniche.

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi