Corradi
Approfondimenti

Quattro idee per un giardino a prova di cane (e di padrone)

Quattro idee per un giardino a prova di cane (e di padrone)

I benefici di uno stile di vita dove si trascorre tempo all’aria aperta sono numerosi: movimento, salute, relax, stimoli creativi e contatto con la natura, sia per noi che per i nostri amici a quattro zampe, ben contenti di avere a disposizione, per esempio, un giardino per correre, giocare e scodinzolare nel verde.

Oggi vediamo insieme quattro idee di arredo per allestire un giardino perfetto anche per i cani, tenendo sempre conto delle esigenze estetiche degli spazi e del design, con strutture di qualità che non devono mai mancare.

Allestire l’outdoor tenendo conto delle esigenze del vostro cane: come fare?

Ogni cane ha caratteristiche proprie legate alla razza di appartenenza: alcuni hanno più bisogno di muoversi, correre e scavare buche, altri sono più stanziali, veri e propri animali casalinghi da compagnia, e altri ancora hanno l’istinto della caccia.

Indipendentemente da queste differenze, hanno tutti bisogno di tempo da trascorrere all’aperto: la passeggiata quotidiana, infatti, così come i giochi nel verde, sono importanti non solo per il divertimento, ma soprattutto per la salute dell’animale. 

Si comprende così l’importanza che un giardino può avere per il nostro animale domestico: quali sono, quindi, i principali elementi di cui tenere conto quando si progetta uno spazio green adatto anche ai nostri cani? Ecco qualche suggerimento: 

  • innanzitutto, la taglia del vostro animale. Un cane piccolo può pesare 4-5 kg, mentre uno grande può arrivare anche a 50. Se il primo può adattarsi a un piccolo spazio verde, un cane grande necessita di una zona più ampia.
  • in secondo luogo, le abitudini di vita del padrone. Per progettare al meglio un giardino adatto al vostro cane, il nostro consiglio è quello di pensare fin da subito a come volete utilizzarlo, per dividere al meglio gli spazi e dedicare al vostro amico a quattro zampe alcune zone delimitate.
  • infine, ricordate che la parola d’ordine quando si parla di animali è “libertà”. I cani, così come tutti gli animali, vivono secondo natura, l’istinto è la loro guida, insieme all’educazione ricevuta fin da cuccioli. Proprio per questo è importante creare spazi dove il cane sia libero di muoversi, giocare ed esplorare, nel rispetto delle regole che vorrete dargli.

Cani in giardino: idee per animali …e padroni!

È il momento di pensare a come allestire un outdoor che sia l’ideale anche per il cane, tenendo sempre conto di funzionalità e design: ecco quattro idee selezionate per voi, che si possono adattare a uno spazio green già esistente o che possono essere sviluppate in un giardino da creare ex novo.

Percorsi, staccionate e zone delimitate

Il modo migliore per adattare un giardino alle esigenze del nostro cane è quello di creare delimitazioni che gli facciano comprendere quali sono gli spazi a lui dedicati. Per esempio, un cancello di legno che viene aperto o chiuso a seconda che il cane possa o non possa accedere a un’altra zona del giardino, magari abbinato all’installazione di una staccionata, o di un recinto, che definisca l’area dedicata all’animale, uno spazio 100% dog friendly dove possa trovare i giochi, la cuccia, ed eventualmente anche acqua e cibo.

Infine, se è presente una zona di prato erboso, o uno spazio con fiori e aiuole, si può creare una passerella ad hoc, utile per garantire al cane un percorso senza fango e terriccio e allo stesso tempo ideale per proteggere il vostro outdoor.

Sole e ombra: l’importanza della copertura

Le zone d’ombra dove ristorarsi e quelle al sole dove riscaldarsi sono importanti anche per i nostri animali: proprio per questo è necessario prevedere anche uno spazio coperto per il cane, che permetterà a lui - e a voi - di rilassarsi al fresco e di ripararsi in caso di pioggia e intemperie o sole caldo.

Tra i sistemi di copertura creati da Corradi, garanzia di eccellenza e qualità made in Italy, si possono scegliere diverse opzioni adatte a tutti, come un modello Pergotenda®️ o una pergola bioclimatica, che lasciano molta libertà anche anche grazie alla possibilità di aggiungere chiusure laterali, oltre a garantire un ottimo riparo senza dover rinunciare alla vita all’aria aperta.

Idee per giocare all’aperto 

Un consiglio utile per relazionarsi al meglio con i nostri amici a quattro zampe è quello di riservare alcuni loro giochi solo alla zona outdoor: potrebbero essere palline speciali, giochi da mordicchiare, o anche buche di sabbia in cui scavare e rotolarsi.

L’area dedicata a queste attività potrebbe essere fornita di una pedana ad hoc, per esempio in legno o ceramica, materiali dall’ottima resa, resistenti e facili da pulire.

La cuccia in giardino

Se il vostro amico a quattro zampe dorme in giardino, avrà una cuccia a lui dedicata: potrebbe essere fatta a casetta o a capannina, o essere magari un pouf, un divanetto o una struttura speciale per le sue esigenze.

Qualora il giardino sia anche la “stanza da letto” del vostro cane, il nostro consiglio è quello di scegliere accuratamente anche la pavimentazione, di facile pulizia e che sappia garantire il miglior isolamento termico possibile. 

Allestire un outdoor adatto anche ai cani è sicuramente importante per il benessere e il relax degli amici a quattro zampe e dei padroni: insieme vi potrete godere al meglio uno spazio green domestico, creato secondo le esigenze di entrambi.

Corradi può accompagnarvi nelle scelte migliori per un giardino su misura, pensato anche per gli animali, dove lo stile e la qualità degli arredi incontrano la funzionalità di materiali e strutture.

Siete pronti per godervi un autunno all’aria aperta insieme al vostro inseparabile amico?

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi