Corradi
Approfondimenti

Luxury garden: i segreti per un giardino a 5 stelle

Luxury garden: i segreti per un giardino a 5 stelle

Da sempre, il giardino è un gioiello che impreziosisce la casa, grazie ai suoi colori, ai profumi dei fiori e delle piante, alle linee morbide o decise di viali e specchi d’acqua. Come non pensare agli scenografici parchi della Reggia di Venaria o di Caserta, o al romanticissimo giardino di Boboli a Firenze? Tuttavia, se un tempo l’outdoor era più che altro un valore aggiunto con uno scopo puramente ornamentale, oggi che la maggior parte delle attività sono concentrate in contesti urbani, non è più così: l’ambiente esterno è uno spazio da vivere appieno, un luogo dove poter entrare in contatto con la natura e ritrovare se stessi. 

Che abbiate una maestosa villa d’epoca immersa nel verde di una collina, un raffinato casolare in campagna, o una spettacolare casa a picco sul mare, gli stili per arredare il vostro giardino sono tanti, come dimostrano le ultime tendenze del Garden Design. Se anche per voi ciò che conta è creare uno spazio accogliente e confortevole e, allo stesso tempo, estremamente elegante e ricercato, questo è l’articolo che fa per voi. Scopriamo insieme come trasformare il vostro esterno green in un vero e proprio giardino di lusso.

Giardini di lusso: 4 consigli per i “must have” d’arredamento

Il verde lucente di un liscio prato all’inglese, la luce dorata del tramonto che filtra tra le fronde rigogliose degli alberi, le forme regolari di arbusti e piante aromatiche, la calma e il silenzio soffusi della mattina: il giardino è senz’altro la cornice ideale per vivere un’esperienza emozionante e indimenticabile, in totale sintonia con la natura. Negli ultimi anni abbiamo assistito a una progressiva riscoperta e valorizzazione dell’outdoor, inteso come luogo ricco di nuove e affascinanti possibilità, che ha portato il settore dell’arredamento da esterno e dell’outdoor living a investire sempre di più sulla progettazione di mobili, oggetti e coperture, ispirati al luxury design, per realizzare spazi che siano vere opere d’arte naturali. 

Ecco i nostri 4 consigli per un’impeccabile progettazione di un giardino di lusso.

1. Così dentro, così fuori: eleganza, semplicità e comfort

Uno dei trend principali del Garden Design del 2019 è di cercare di abbattere i rigidi confini tra indoor e outdoor: in altre parole, lo spazio esterno dovrà rispecchiare armonicamente quello interno a livello di stile e di funzionalità; di conseguenza, le parole d’ordine per l’arredo del vostro giardino di lusso saranno le stesse: eleganza, sobrietà e comfort. Una prima cosa da fare potrebbe essere quella di “dividere” l’ambiente esterno in aree specifiche e funzionali, a seconda dell’uso che vorrete farne, e giocare con gli spazi aperti e quelli chiusi: nel vostro giardino di lusso, non potrà di certo mancare una zona “salotto” di design, magari realizzata sopra una pedana leggermente sopraelevata, con divani, pouf e tavoli per i vostri aperitivi. 

Se l’ispirazione è luxury, cercate anche di mantenere una continuità di colori tra interno ed esterno: quest’anno, le tonalità di tendenza sono quelle neutre, come il bianco e il beige, a cui si affiancano il grigio, il marrone e il colore naturale del legno. Ci penseranno i complementi d’arredo, come cuscini, lampade o fiori, con i loro colori vivaci, a spezzare l’equilibrio e creare magnifici contrasti.

2. Coperture outdoor per uno spazio protetto

L’estetica, tuttavia, deve andare di pari passo con la funzionalità: in questo senso, occorre prevedere per ogni giardino delle zone d’ombra, fresche e ben riparate dalla pioggia e dal vento, in modo da garantire un’esperienza piacevole e sicura al tempo stesso. A questo proposito, Corradi offre un’ampia gamma di soluzioni che combinano insieme design, qualità e praticità e che si prestano a venire incontro a ogni esigenza, anche per chi è indeciso tra ombrellone o gazebo. Curiosi di scoprire due proposte che, se combinate insieme, renderanno indimenticabile il vostro giardino di lusso? 

La prima è sicuramente uno dei modelli Pergotenda®, ovvero Millenium® Celeb, addossata in alluminio, che ha debuttato nel 2018 proponendosi come la pergola del futuro, grazie a performance di ultima generazione e un’ampia gamma di complementi di serie. Ne sono un esempio gli screen filtranti e oscuranti integrati frontalmente e l’innovativo sistema di illuminazione: le luci esterne sono integrate nei pilastri e nelle guide, per un outdoor senza limiti dove trovare riparo per i vostri momenti di convivialità all’aperto. La seconda, invece, è una delle iconiche vele ombreggianti della linea Sun Sails, ovvero Maestrale: con i suoi 4 pali in acciaio inox, la vela in resistente tessuto Dacron® e la sua elegante versatilità, saprà proteggere una zona relax più lontana dalla proprietà, immersa nel verde del vostro giardino di lusso. Un suggerimento? Inserite sotto alla vela una magnifica dormeuse en plein air per regalare all’outdoor un’atmosfera davvero esclusiva.

3. Arredare con stile: le decorazioni fanno la differenza

Una volta che avrete diviso gli spazi, è il momento di pensare a come arredare il vostro giardino di lusso. Non serve esagerare perché la bellezza sta nella semplicità: basteranno pochi dettagli perfettamente centrati per donare un aspetto scintillante e di classe all’outdoor. Ma quali sono i must-have per un vero luxury garden

Se cercate uno stile più moderno e rigoroso, divani e mobili in legno fanno al caso vostro, mentre i lettini a foglia in midollino o le particolarissime mini pagode sospese, in alternativa alle più classiche poltrone a dondolo, potranno donare un tocco zen e di armonia con la natura circostante. Ancora, allestite delle aree fiorite e disponete dei maxi vasi dai colori neutri e dalle linee geometriche che, oltre a contenere fiori colorati o esotiche piante grasse, serviranno da eleganti separé per delimitare i viali d’accesso, oppure la zona piscina. A questo proposito, ogni giardino di lusso che si rispetti deve avere almeno uno specchio d’acqua: può trattarsi di  una lussuosa piscina in cui potersi immergere in una tiepida serata estiva, o di una fontana riccamente decorata con getti d’acqua rilassanti, o di un angolo roccioso con un ruscello e una piccola cascata per un giardino Feng Shui… l’importante è che si giochi con la freschezza e la fluidità di questo elemento per aumentare il fascino del vostro esterno.

4. Il segreto di un giardino di lusso: la manutenzione

Dopo una accurata progettazione del vostro outdoor e la scelta dell’arredamento, è fondamentale, prendersene cura: infatti occorre tenere sempre in considerazione anche le diverse fasi di manutenzione, per assicurare, col trascorrere degli anni, un luogo piacevole per passare il tempo e che sappia ancora emozionare come la prima volta. Innanzitutto, ricordate che l’arredamento esterno per un giardino di lusso dovrà essere realizzato con materiali resistenti agli agenti atmosferici, così da non rovinarsi negli anni. La vegetazione, raggiungibile dagli impianti di irrigazione, dovrà essere curata in maniera impeccabile, perciò si consiglia di preferire piante grasse, arbusti aromatici o piante rampicanti e sempreverdi – come le rose e l’elleboro per un’ambientazione più coreografica, la lavanda o il glicine per una più classica  e profumata – che necessitano di una manutenzione minore rispetto ad aiuole fiorite dalla durata più limitata. Infine, anche la scelta del prato è importante, perché l’erba inglese, ad esempio, richiede una cura costante per cui può essere una buona alternativa non utilizzarla dappertutto, ma giocare con i contrasti tra il verde e le zone pavimentate. 

Questi sono solo alcuni consigli per arredare il vostro giardino di lusso. A seconda dello stile che vorrete dare al vostro outdoor o alle emozioni che vorrete trasmettere, si può optare per un giardino all’italiana, il quale prevede geometria e regolarità e infonde un senso di calma e armonia, o per un giardino all’inglese che, invece, è sinonimo di libertà selvaggia: voi quale preferite?

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi