Corradi
Approfondimenti

Quali sono i pro e i contro di un outdoor homemade?

Quali sono i pro e i contro di un outdoor homemade?

L’outdoor, se ben organizzato e opportunamente protetto, comporta numerosi vantaggi: primo fra tutti la possibilità di ottenere uno spazio in più, per godere di un ambiente multifunzionale da vivere molto mesi all’anno

Certo, per vivere lo spazio all’aperto, è fondamentale creare una zona riparata, allestendo una copertura, come un pergolato che possa proteggere dal sole e dalle intemperie. Trattandosi di una struttura solitamente di ridotte dimensioni, soprattutto nel settore home, e costruita al fine esclusivo di creare una zona d'ombra senza intaccare il paesaggio circostante, molte persone decidono di optare per un pergolato fai da te, senza rivolgersi a specialisti del settore.

Fabbricare da soli il proprio pergolato, procurandosi i materiali e scegliendo le decorazioni, può dare molte soddisfazioni, ma è un lavoro complesso e costoso, che nasconde diverse insidie: scopriamo i pro e i contro di un outdoor homemade.

Pergolato fai da te: vantaggi e svantaggi di un outdoor homemade

Prima di progettare il proprio spazio esterno, occorre prendere in considerazione molti aspetti, pratici, estetici ed economici, a partire dalla valutazione dei vantaggi e degli svantaggi di un pergolato fatto in casa.

Il fascino del "do it yourself"

Sicuramente l'idea di costruire un pergolato con le proprie mani può apparire molto allettante sia per la soddisfazione che ne scaturisce a lavoro completato sia perché permette di dare ampio spazio alla creatività. Decidere dove posizionare la pergola, progettarne la copertura e scegliere i materiali sono i passaggi fondamentali per dar vita alla struttura dei propri sogni, che rispecchi alla perfezione desideri ed esigenze personali.

Anche saper scegliere i materiali giusti è di fondamentale importanza per poter creare una pergola che non sia solo bella esteticamente, ma anche durevole nel tempo. Una pergola fai da te in legno, ad esempio, ha il pregio di essere elegante e adattarsi con naturalezza all'ambiente circostante, ma bisogna ricordarsi della gestione degli agenti atmosferici e, in generale, della manutenzione costante nel tempo. Scegliere una pergola fai da te in alluminio, invece, risulta più semplice in termini di mantenimento grazie alla particolare resistenza di questo materiale. Sconsigliato, invece, il cimentarsi nella costruzione di una pergola in muratura se non si possiedono l'esperienza e la perizia necessarie.

Il piacere della condivisione

La realizzazione di un pergolato fai da te può anche trasformarsi in un piacevole momento di condivisione da trascorrere con gli amici più cari o con alcuni membri della famiglia: quale occasione migliore, ad esempio, per insegnare ai propri figli il valore di una cosa creata con le proprie mani e del tempo passato insieme?

Tuttavia, anche se siete amanti del DIY , è bene tenere  a mente qualche insidia del “fai da te”, in modo da non avere brutte sorprese, scegliendo la soluzione migliore per le vostre esigenze.

Un notevole investimento in termini di tempo e denaro

Per quanto possa risultare affascinante l'idea di un pergolato fai da te, potrebbe, nei fatti, rivelarsi molto difficile da completare senza affidarsi ad un professionista. La realizzazione di una pergola richiede competenze specifiche, a partire dalla scelta dei materiali, che devono essere di qualità. Inoltre, il lavoro e gli impegni quotidiani, rendono difficile riuscire a ritagliare le ore che una progettazione del genere richiede; soprattutto per i non addetti ai lavori. Insomma, la fatica rischia di non valere lo sforzo.

Il rischio di inciampare in scelte sbagliate

Quali sono i materiali più adatti alle condizioni ambientali? Come orientare la copertura del pergolato in modo da favorire o schermare l'ingresso della luce? Quale tipo di struttura si integra maggiormente con la propria abitazione, armonizzandosi con il paesaggio? Sono tutte domande che rischiano di non trovare risposta (o risposte sbagliate) se non si è esperti del settore. Scegliere di optare per un pergolato fai da te potrebbe rivelarsi un vero disastro senza le conoscenze adeguate, con il rischio di una ulteriore perdita di tempo e, soprattutto, di denaro, se vi trovaste costretti a rifare tutto dal principio.

Rivolgersi ad un professionista: una garanzia di qualità

Richiedere l'intervento di un professionista del settore permette di avere le garanzie necessarie nell’ottenere un pergolato stabile e funzionale, materiali idonei, certificati e di qualità e un lavoro svolto in tempi ridotti. La scelta di un pergolato fai da te potrebbe sembrare, in un primo momento, vantaggiosa in termini economici; ma un prodotto capace di durare nel tempo si rivela un investimento sul lungo periodo in grado di coprire i costi di una mano d'opera qualificata. Senza dimenticare che per modifiche o personalizzazioni successive alla messa in posa, un prodotto realizzato da specialisti permette spesso di poter contare su accessori compatibili, chiusure e complementi, che nel fai da te porterebbero, invece, ad “arrangiarsi” ulteriormente.

Pergole Corradi: a misura dei vostri sogni

Chi ha detto che acquistare un prodotto invece di realizzare un pergolato fai da te significhi necessariamente mettere un freno alla propria creatività? Corradi è il partner ideale per un outdoor a misura dei vostri desideri. Infatti, offrendo un’assistenza dal progetto alla realizzazione, è attento alle esigenze e ai desideri del cliente, dando vita a soluzioni perfettamente su misura. L'ampio ventaglio di modelli, la scelta dei colori, dei materiali e dei complementi, ma soprattutto, l’approccio custom made che permette la massima personalizzazione, vi consentiranno  di dare spazio alla fantasia, ottenendo un  lavoro veloce ed efficiente.

Perché quindi non dare uno sguardo alle numerose proposte Corradi e iniziare a sognare fin da subito il vostro outdoor da vivere?

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi