Corradi
News ed Eventi

Milano Design Week 2019: 3 è il numero perfetto per Corradi

Milano Design Week 2019: 3 è il numero perfetto per Corradi

Corradi sposa ancora una volta la filosofia alla base della Milano Design Week: 6 giorni durante i quali la metropoli milanese è il centro indiscusso del mondo dell’architettura e del design, e che nel suo affermarsi anno dopo anno è divenuta protagonista di un progetto di respiro ben più ampio.

Milano Design Week 2019: design, natura e collaborazioni d’eccezione per Corradi

Corradi torna per il terzo anno consecutivo a Palazzo Bovara con Elle Decor, per indagare e scoprire insieme l’evoluzione dei bisogni in tema di interior e outdoor design. Quest’anno il focus saranno gli spazi di lavoro: è Elle Decor at Work il concept 2019, incentrato sull’indagine dell’attività lavorativa contemporanea e sui relativi spazi. Corradi darà il suo contributo al progetto con 3 pergole bioclimatiche Maestro, in un inedito colore verde salvia.

Presenti anche alla Statale di Milano con Interni Human Spaces, la ormai storica rassegna di installazioni che pone al centro del pensiero architettonico il benessere delle persone, in relazione allo spazio che abitano. La mostra vuole essere uno stimolo, su più scale e dimensioni progettuali, per rimettere gli esseri umani e i loro bisogni vitali al centro del design.

Un concept in perfetto allineamento con quello Corradi, incentrato sull’importanza del tempo: tempo per fare, o per non fare niente. Tempo per pensare. Tempo per liberare la mente. Tempo vissuto, da soli o in compagnia. Corradi in grado di dare spazio al tempo, al tempo del vivere.

Con queste premesse Corradi partecipa all’installazione progettata dallo studio Iosa Ghini, che sceglie Magiko, una chiusura verticale con caratteristiche particolarmente innovative, per completare la propria installazione.

Muovendoci poi all’interno del Brera Design District, Corradi sarà ancora una volta in Piazza San Marco per dOT, il cui concept, incentrato su uno spazio verde inedito, quest’anno si arricchisce di un nuovo elemento, l’acqua, per celebrare il genio di Leonardo a 500 anni dalla sua nascita.

In omaggio all’inventore e artista, Corradi sceglie di dare il proprio contributo alla green area sfruttando il fascino e la leggerezza di Defense, la vela ombreggiante di derivazione nautica che combina design, eleganza e funzionalità.

Alla leggerezza si unisce poi la protezione, il rifugio, l’omaggio alla progettazione tecnica: così in Piazza San Marco troverà spazio anche la pergola Maestro: in versione ibrida, composta in parte da telo a impacchettamento (brevettato da Corradi) e in parte da lamelle orientabili. La struttura è dotata inoltre di un doppio sistema di chiusure, con vetrate scorrevoli e chiusure filtranti verticali, combinando personalizzazione, design italiano e funzionalità. Una versione bicolor di Maestro in rosso ossido con lamelle bianco opaco, completerà lo spazio. 

 

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi