Corradi
News ed Eventi

Fuorisalone 2018: le tendenze dell’outdoor living

Fuorisalone 2018: le tendenze dell’outdoor living

Anche quest'anno, il mese di aprile ha visto Milano come protagonista indiscussa di uno dei più importanti eventi legati al mondo del design e dell'architettura a livello internazionale.
Salone del Mobile e Fuorisalone 2018, dal 17 al 22 aprile, hanno animato la Milano Design Week, confermando, ancora una volta, il ruolo centrale del capoluogo lombardo su temi quali la cultura del design e l’importanza del Made in Italy nel mondo.

Scopriamo quali tendenze sono emerse da questa edizione 2018 della design week milanese, con un occhio di riguardo per l'outdoor living.

La Milano Design Week si tinge di verde

Il rispetto per l'ambiente e le pratiche di sostenibilità per tutelarlo sono state tra i temi portanti di questa 57esima edizione della Milano Design Week: è stata la natura, infatti, a farla da padrone al Salone del Mobile e, in particolare, al Fuorisalone. Le aziende partecipanti hanno indagato la possibilità di coniugare sostenibilità, design e tecnologie digitali per dar vita a spazi in grado di rispondere a bisogni sempre più mutevoli senza rinunciare al  comfort.

Smart City e Materials Village

Numerosi sono stati gli eventi e le installazioni, distribuiti nelle location del Fuorisalone 2018, che hanno fornito risposte e soluzioni originali su come la tecnologia possa integrarsi e facilitare il modo di vivere contemporaneo. Tra questi, la mostra-evento Smart City: Materials, Technology and People, ideata da Material ConneXion e curata dall'architetto Giulio Ceppi, con sede presso gli spazi di Superstudio Più, dove Corradi è stato uno dei protagonisti. Obiettivo della mostra, quello di focalizzare l'attenzione dei cittadini di oggi e domani (gli smart citizens) sui grandi cambiamenti globali in atto, sulle trasformazioni dello scenario urbano e sul ruolo della tecnologia nel dare vita a spazi sempre più green e smart. La riduzione dei consumi, l’impiego di materiali edili innovativi e l’integrazione di spazi verdi concorrono a realizzare una città del futuro in armonia con la natura in cui l'outdoor diventa sempre più luogo fondamentale, fulcro di numerose attività quotidiane. Da questa riflessione nasce lo Smart Garden,un giardino che integra al verde, funzionalità e tecnologia.

Stessa location e aspirazioni per Materials Village, l'hub di Material ConneXion Italia dedicato a nuove tecnologie, sostenibilità e materiali innovativi. Se l'outdoor assume sempre più il ruolo di uno spazio da vivere ogni giorno, sono necessari accorgimenti in termini di fruibilità e funzionalità: pergole bioclimatiche e vele ombreggianti concorrono a realizzare un ambiente efficiente, accogliente e di design, in linea con le tendenze attuali e le ambizioni future.

Natura e giardini lussureggianti

La Milano Design Week ha rivelato la sua attitudine green non solo per quanto riguarda la sostenibilità e il rispetto per l'ambiente, ma anche per l'arredamento e l'estetica. Il nuovo trend è quello di trasformare l'abitazione in un'oasi verde, sia dentro che fuori casa. Spazio quindi allo stile jungle, con l’inserimento di essenze equatoriali  e l'utilizzo di complementi di arredo dal design tropicale o stampe dai motivi vegetali ed esotici. Un ambiente naturale e rilassante, dentro casa, che si rispecchia anche all'esterno: il giardino si fa rigoglioso e lussureggiante, lontano dall’ordine tipico del giardino all'italiana. Il risultato è la creazione di un piccolo angolo di tranquillità dove vivere i propri momenti all'aria aperta in totale libertà.

L'eleganza dei colori della terra

I toni dell’argilla e della sabbia si liberano dal pregiudizio della monotonia e diventano protagonisti di questa edizione 2018 di Salone e Fuorisalone. Colori chic ed eleganti, il loro essere neutri li rendono perfetti per ogni spazio della casa, poiché si armonizzano con l'ambiente circostante ed esaltano tutto ciò che sta intorno. Accostati a colori vivaci, come ruggine, verde e arancio - tanto presenti a Milano durante la settimana del design -  sono perfetti per un accattivante effetto contrasto e per esaltare i colori più forti. Declinazioni più fredde, come alluminio e acciaio, acquistano poi particolare carattere e personalità. L’alluminio è, infatti, uno dei materiali di tendenza tra quelli visti a Milano: innovativo, resistente e versatile, trova grande impiego soprattutto nell'outdoor, dagli arredi per il giardino, all’illuminotecnica, alle coperture da esterno come le pergole Bioclimatiche e diverse tipologie di Pergotenda® Corradi.

Fuorisalone 2018: un'edizione da record

Tante e novità di settore presentate in questa edizione 2018 della Milano Design Week che ha registrato numeri da record, sia per quanto riguarda il Salone del Mobile sia all'interno degli eventi del Fuorisalone: oltre 430 mila presenze, provenienti da 188 paesi, per un aumento del 26% rispetto all'anno precedente. A pochi giorni dalla sua conclusione, non resta che lasciarsi ispirare dalle nuove tendenze in fatto di arredamento e design d’interni e outdoor.


Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi