Corradi
Approfondimenti

Come scegliere il tessuto per un esterno da sogno?

Come scegliere il tessuto per un esterno da sogno?

E' possibile vivere l'outdoor anche in autunno e in inverno, godendo dei loro colori e dei mutamenti di clima in tutta libertà? Secondo noi sì, a patto che si sappia scegliere come chiudere pergole e gazebo, in modo da creare un ambiente confortevole in cui soggiornare. Uno spazio esterno non solo funzionale ed elegante, ma che risponda anche a specifiche tecniche e personali esigenze: ecco perché, la scelta del tessuto da utilizzare si rivela una valutazione fondamentale.

Conoscere le peculiari caratteristiche dei tessuti per esterni, infatti, ci permette di ottenere elevate performance in termini di protezione, a seconda delle condizioni termiche e climatiche interne ed esterne al nostro spazio outdoor. Vediamo allora quali sono le tipologie di tessuto per ogni esigenza e, in particolare, quali sono i vantaggi delle chiusure per esterni in PVC.

Tessuti per esterni: tutti i vantaggi

I vantaggi che si possono ottenere da un'attenta valutazione di quale sia il tessuto giusto per il nostro outdoor sono molteplici.

In primo luogo, il tessuto delle chiusure esterne svolge un ruolo fondamentale per un’esposizione ai raggi solari sicura e protetta, contribuendo a creare piacevoli zone d'ombra sotto le quali poter trascorrere ore di relax anche durante le giornate più assolate.

In secondo luogo, garantisce privacy e intimità, soprattutto se si abita all'interno di un condominio.
Infine, ma non meno importante, costituisce un elemento di design, per dar vita all'outdoor che avete sempre sognato.

Un tessuto per ogni esigenza

Come per le pulizie delle tende da sole, gli accorgimenti per una corretta scelta dei tessuti da utilizzare nello spazio esterno, devono prendere in considerazione le differenze di fibra, struttura interna e colore.

In base alla composizione, i tessuti possono essere in fibre sintetiche o naturali; le fibre sintetiche, come l'acrilico o il poliestere, garantiscono un elevato livello di protezione dagli agenti atmosferici, impermeabilità e resistenza agli strappi. Per questo si rivelano adatti a molte condizioni meteorologiche e sono quindi da prediligere in caso di clima umido e dal tasso di precipitazione elevato.

I tessuti in fibra naturale, invece, come lino e cotone, tendono a essere più soggetti agli strappi e alla formazione di muffe e sarebbero da preferire in contesti dal clima più secco, poiché favoriscono il mantenimento di un microclima fresco e confortevole.

Tuttavia, fondamentale per la scelta dei tessuti esterni per chiusure, è la trama, che può essere più o meno fitta. Un tessuto oscurante, dalla trama spessa, si rivela l'ideale durante il periodo estivo, per far trapelare meno luce o, in generale, se si abita una zona dal clima temperato; più la struttura della fibra è fitta, maggiore sarà il grado di assorbimento dei dannosi raggi UV.

Viceversa, un tessuto filtrante, risulta la soluzione ideale durante l'inverno o in quelle regioni caratterizzate da molte ore di buio o condizioni climatiche avverse; una fibra meno spessa, infatti, permette alla poca luce di filtrare, creando ambienti più luminosi e confortevoli.

Anche il colore riveste un ruolo fondamentale quando si deve scegliere il tessuto più idoneo nell’outdoor: le tinte più scure presentano il vantaggio di schermare maggiormente i raggi UV ma, al tempo stesso, tendono ad assorbire di più il calore rispetto a tessuti dalle tinte chiare.

Se siete indecisi su quale potrebbe essere la soluzione più adatta alle vostre esigenze, un'opzione che unisce funzionalità, estetica ed elevate performance in termini di protezione è sicuramente quella di adottare chiusure esterne in PVC.

Chiusure per esterni in PVC: la soluzione per ogni esigenza

Il PVC è un materiale estremamente resistente agli agenti atmosferici, alle abrasioni e agli urti, oltre a essere un ottimo isolante termico e acustico; queste sue caratteristiche lo rendono adatto a qualsiasi tipo di clima e specifica esigenza.

Inoltre, quando trasparente, permette di godere della vista sul paesaggio circostante, oltre a favorire l'entrata della luce naturale proveniente dall'esterno. Utilizzando le chiusure per esterni in PVC, vi sembrerà di essere all'aria aperta, pur rimanendo all’interno di in un luogo protetto e riparato.

Se l'idea di un bell'affaccio sull'esterno vi conquista, The Fabric Ermetika è la soluzione giusta per voi: si tratta, infatti, di una protezione verticale completamente trasparente che protegge dall’umidità ed è garantita anche in caso di vento forte, per regalarvi la sensazione di trovarvi sempre all'aria aperta .Tra le chiusure per esterni in PVC proposte da Corradi rientra anche The Fabric Diffusa, la quale, grazie alle performance di Glassrope, eccezionale fibra di vetro utilizzata anche nell’ingegneria aerospaziale, garantisce protezione dagli agenti atmosferici, un’alta permeabilità all’aria e schermatura dalla luce, resistendo a tensione e strappi.

Se invece ancora non avete le idee chiare a riguardo, Corradi propone un ampio ventaglio di soluzioni, anche personalizzabili; come The Fabric Magiko, chiusura verticale dalla struttura leggera e discreta, utilizzabile su molti prodotti Corradi, anche completamente integrato.

Scegliere i giusti tessuti per esterni è fondamentale per creare un outdoor a misura di sogni ed esigenze, attraverso soluzioni più versatili, in grado di rispondere a una molteplicità di bisogni. 

Restiamo in contatto

Registrati alla newsletter per ricevere le ultime notizie da Corradi